Music on/off
ziwa 2016, premio zankyou
 Articoli Zankyou

La figura del Wedding Planner

Speciale Piano B

Testimoni di nozze

Un fiore per ogni stile

I migliori Wedding Planner di Roma

Quanto costa sposarsi

Matrimonio civile a Roma

wedding rainbow,matrimonio gay,unioni civili, lgbt, coppie arcobaleno
Lillà Bianco
Wedding Rainbow
wedding rome lill? bianco

Your Dream in Rome!

Collezioni abiti da sposa 2018 dei più famosi stilisti

Partecipazioni di matrimonio

04/02/2017, 15:32

Partecipazioni-di-matrimonio

Come si scrivono gli indirizzi sulle buste delle partecipazioni di matrimonio, regole e bonton.

04/02/2017, 15:32

partecipazioni matrimonio, partecipazioni regole, indirizzi mano, buste indirizzi, partecipazioni indirizzi, partecipazioni calligrafia, calligrafo partecipazioni, bonton partecipazioni



Partecipazioni-di-matrimonio


 Come si scrivono gli indirizzi sulle buste delle partecipazioni di matrimonio, regole e bonton.



Prima di tutto sulle buste si scrive rigorosamente a mano, non si utilizzano etichette adesive.
Dovrete usare una  penna  possibilmente stilografica e scrivere con una ottima calligrafia
Se non siete in grado di farlo, assumete un calligrafo.
Niente titoli accademici come Dott. o Prof.  a meno che l’invitato non sia un nobile o un militare.
 
Utilizzate quindi: Gentilissima, Gentilissimo o Gentilissimi (meglio in forma intera che abbreviata). 
Il testo che metterete sulla busta sarà l’indicazione per i vostri invitati, leggendolo devono capire bene chi state invitando.
Quindi se invitate tutta la famiglia con moglie e figli scriverete:
-Gentilissimo Mario Bianchi e Famiglia. 
-Gentilissima Famiglia Bianchi. 
-Gentilissima Famiglia Mario Bianchi.
Se invece volete invitare solo i due genitori, senza i figli scriverete:
-Gentilissimi  Mario e Valeria Bianchi     
-Gentilissimo Mario Bianchi e Signora     
-Gentilissimi Mario Bianchi e Valeria Verdi
Se indicate solo Gentilissimo Mario Bianchi significa ovviamente che state invitando solo lui, tutti gli altri facenti parte della famiglia, no.
Le partecipazioni vanno inviate in base ai nuclei familiari reali. Quindi se due vostri amici fidanzati convivono, potete mandare una sola busta con i due nomi, all’indirizzo comune.
Altrimenti se non convivono, dovete mandare due inviti, uno a casa di lui e uno a casa di lei.
Se il figlio/a è adulto e vive in una casa diversa da quella dei genitori dovete inviare una partecipazione ai genitori e una al figlio/a. 
Se il figlio/a è adulto, fidanzato e vive con i genitori, dovete mandare nella stessa casa due inviti, uno per i genitori, l’altro per il figlio/a (questo invito può valere anche per la fidanzata/o se non la conoscete).
Se state invitando una signora divorziata con i figli scriverete il cognome da nubile di lei e il cognome dei figli: Gentilissimi Valeria Verdi, Marco e Luca Bianchi.
Per quanto riguarda gli indirizzi scrivete tutto per esteso, niente abbreviazioni quindi Piazza Vittorio Emanuele  e non P.zza V. Emanuele.





1
Ditta Individuale - Roma - Tel. .3274089144 - P.IVA 14132551004 - Cookie Policy -
Create a website