Music on/off
ziwa 2016, premio zankyou
 Articoli Zankyou

La figura del Wedding Planner

Speciale Piano B

Testimoni di nozze

Un fiore per ogni stile

I migliori Wedding Planner di Roma

Quanto costa sposarsi

Matrimonio civile a Roma

wedding rainbow,matrimonio gay,unioni civili, lgbt, coppie arcobaleno
Lillà Bianco
Wedding Rainbow
wedding rome lill? bianco

Your Dream in Rome!

Collezioni abiti da sposa 2018 dei più famosi stilisti

Matrimonio Botanical

06/05/2016, 11:48

Matrimonio-Botanical

Matrimonio in tema Organico Botanico

06/05/2016, 11:48

matrimonio,botanical style, botanico, stile



Matrimonio-Botanical


 Matrimonio in tema Organico Botanico




Sei una sposa elegante e raffinata che non ama gli eccessi?

Allora il botanical style potrebbe essere perfetto per il tuo matrimonio!  Uno stile molto fresco, pulito e raffinato.

Protagonista  assoluta è la natura declinata in tutti i suoi meravigliosi aspetti: fiori, piante e foglie di ogni tipo.

Lo stile botanico è particolare e riconoscibile, ma a seconda delle piante scelte e del mood che preferisci il matrimonio a tema natura può avere tre principali espressioni: Country, Organico e Tropical.

Oggi tratteremo l’organico che in realtà è lo stile botanical  puro, una fusione totale con la natura più essenziale, fatta di fogliami e bacche, in cui impera il colore verde in tutte le sue sfumature.

Questo colore predominante si sposa alla perfezione con il bianco e l’avorio, in particolare accostato al tono caldo del legno che richiama scenari naturali.

Il  fogliame diventa protagonista senza essere costretto a forme definite e le foglie passano da riempitive a fulcro delle decorazioni, a  punto focale dell’allestimento.

Gli elementi fondamentali saranno le felci, l’edera, l’eucalipto, il muschio, le rampicanti, le piante succulente, il legnoIl sottobosco sarà il pensiero dominante. 

Questo non vuol dire che non avremo fiori. Ci saranno, ma in minor numero, proprio per esaltare il fogliame ed il colore verde, avranno colori tenui come: avorio, bianco, cipria o appena rosato, con anemoni, ranuncoli o peonie.

Il tema potrà essere esteso non solo all’allestimento ma ad ogni elemento che costituisce le nozze. 

Dalle partecipazioni, ai menù, ai segnaposto, al tableau con illustrazioni e disegni grafici, come le vecchie stampe a tema botanico ispirato a fiori e piante dai colori pastello.

Sicuramente per uno stile Botanical, è più indicata la scelta del tavolo rettangolare, per ricreare la sensazione di giardino-­sottobosco. 

Un runner di juta ma ancor meglio del muschio e un susseguirsi di piantine, vasetti con piantine o fiori, come centrotavola e candele, sono la decorazione perfetta per questo stile.

Piante grasse, fiori in bottiglia, o bustine di semi elegantemente confezionate possono essere bomboniere perfette

La scienza poi ci viene in aiuto per ispirare con angoli natura con tavoli di legno grezzo, provette in cui si arrampicano fiori dentro e fuori, libri vintage di botanica ed erboristeria.

La sposa sarà nature friendly con un  bouquet rigoglioso, un trionfo di fogliami felci, eucalipto, capelvenere, edera e gelsomino, con qualche fiore bianco.

Una corona di foglie tra i capelli o una coroncina di fiori o un fiore incastonato tra i capelli, sciolti o da portare con una treccia morbida completeranno il tutto.

Immancabile poi un tripudio di fiori bianchi e foglie verdi per rendere ancora più romantico l’arco nuziale sotto al quale vi direte sì e per finire un foliage speciale per abbellire la vostra torta.

In ultimo se avete adottato questo stile, per il vostro matrimonio organico botanico la scelta della location per il ricevimento non potrà essere casuale.

Nulla sarebbe più perfetto di una vecchia serra!

Ma se la serra non l’avete, va bene anche una tensostruttura o una veranda rustica, in cui piante a noleggio, possono ricrearne l’atmosfera. Il tocco in più sarebbe poter appendere lanterne da cui escono fogliami, festoni di foglie o piante ricadenti.



1
Ditta Individuale - Roma - Tel. .3274089144 - P.IVA 14132551004 - Cookie Policy -
Create a website